Organo Regale (Tempio di San Francesco)


Interessante strumento a 2 tastiere dissimulato in un tavolino da salone. Rarissimo, questo mnufatto è riportato nei disegni de l'Art du Facteur d'Orgue di Dom Bedos de Celles.

 

Attualmente è in fase di restauro  nella nostra bottaga di Camerino.

 

Nessuno immaginerebbe che dentro un tavolino da salone settecentesco di cosi' ridotte dimensioni vi sia uno strumento a 2 tastiere (I: Bordone 4', II regale di 8') di tale estensione. Un vero capolavoro , sia nella realizzazione che nella concezione.

 

Il mantice include la pompa, presentandosi in 2 cunei contrapposti comunicanti da valvola di non ritorno. L'aria passa attraverso fori parallelli alla piccola segreta della tastiera superiore e da li discende nella segreta della tastiera inferiore. I trasporti dei bordoncini son ricavati nella stessa tavola inferiore per risparmiare spazio. I ventilabrini e le molle occupano 20 mm in altezza. La struttura orginale presume un perfetto funzionamento, in quanto lo strumento è chiuso con pelle e colla ed non è possibile intervenire su di un ventilabro senza scollare il tutto.

 

All'atto del restauro , in corso, si valuterà se migliorare il sistema di chiusura tra le due tastiere visibile a lato consentendo l'apertura e l'ispezione delle due segrete.

 

Le piccole ance sono allocate in nicchie poste immediatamente dietro la tastiera.

 

Il regale tavolino a 2 tastiere è molto probabilmente ascrivibile a Micot.

20141202_084944 (Copy) (Copy).jpg
20141202_084944 (Copy) (Copy).jpg

20141202_084944 (Copy) (Copy).jpg
20141202_084944 (Copy) (Copy).jpg

1/6